Stefania Rossi, è nata Piacenza nell’agosto del 1965.
È sposata ed abita nella bellissima Val Trebbia dove lavora, impiegata, ed opera come “artista”.
Dipinge e lo fa da autodidatta da quando ha l’età di 3 anni. Ha collaborato per un noto negozio di articoli dipinti a mano per circa 20 anni e tenuto corsi di pittura su porcellana, per adulti e bambini.
Usa tecniche varie, a seconda dei materiali su cui può trovarsi ad “operare”, quali:
olio su tela, acrilici, colori per stoffa, porcellana, ceramica, vetro…
Per lei il pennello è un’estensione della propria fantasia, gli oggetti creati, di fatto, sono pezzi unici ed irripetibili poiché non usa fare bozzetti ma agisce a mano libera.
Realizza ritratti di animali su borse e cuscini.
Personalizza qualsiasi tipo di oggetto e lo rende empatico con frasi a richiesta o scritte da lei stessa.
Questa sua dote è una sola delle caratteristiche e “cose” che fa Stefania, oltre ad essere estremamente comunicativa, ha la passione per la scrittura.
Stefania ha un paio di particolarità ulteriori e che rendono la sua vita sicuramente non ordinaria…ma questo lo scoprirete solo se vorrete viverla un po’ più di un “nano-secondo” in questa vita dove tutto va di fretta e l’essere e l’apparire vengono confusamente sovrapposti.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.